Le novità dell’estate 2017

2017 l´hotel Lanserhof, che esiste già da 30 anni, apre un edificio nuovo e un fabbricato annesso
2017 l´hotel Lanserhof, che esiste già da 30 anni, apre un edificio nuovo e un fabbricato annesso ©ingenhoven architects

Il Parco Naturale d'alta montagna delle Zillertaler Alpen, in virtù di una decisione della Giunta regionale del Land Tirol è cresciuto di 43 chilometri quadrati, diventando, così, dopo 25 anni, l’area protetta più estesa del Tirolo e raggiungendo una superficie totale di 422 chilometri quadrati. Numerosi sentieri escursionistici, di alta quota e tematici come ad esempio l’alta via Berliner Höhenweg - vanto del turismo alpino - si snodano attraverso questa nuova parte dell’area protetta, suggestiva per le sue peculiarità biologiche e il suo intatto carattere originario.

Marcato in giallo si vedono i 43 chilometri nuovi del Parco Naturale d'alta montagna delle Zillertaler Alpen.
Marcato in giallo si vedono i 43 chilometri nuovi del Parco Naturale d'alta montagna delle Zillertaler Alpen. ©tiris

Dal 21 al 25 Giugno in Tirolo si terrà la prima edizione in Tirolo del Crankworx, Il festival di gravity in mountain bike più grande al mondo. Per l’occasione il Bikepark Innsbruck della Muttereralm si trasformerà nel palcoscenico della scena internazionale della MTB. I migliori atleti si sfideranno nelle discipline downhill, enduro, slopestyle, dualslalom e pumptrack per aggiudicarsi un posto sul podio. Nel corso del festival, il Bikepark Innsbruck (Muttereralm) sarà ampliato e verrà realizzato un nuovo trail, così come un centro di noleggio biciclette, incluso un negozio di MTB.

In estate 2017 il più grande Gravity-MTB-Festival del mondo avrà luogo in Tirolo: Crankworx.
In estate 2017 il più grande Gravity-MTB-Festival del mondo avrà luogo in Tirolo: Crankworx. ©Tommy Bause/Innsbruck Tourismus

A partire dall’estate 2017, Ischgl avrà un ulteriore polo d’attrazione, grazie alla nuova flying fox Ischgl Skyfly. La sua particolarità? Lungo le due funi metalliche parallele potranno sfrecciare a valle contemporaneamente due persone. Muniti di un’imbracatura alta, i più coraggiosi potranno scendere a valle a una velocità in grado di arrivare di fino a 84 chilometri orari attaccati a una teleferica.

 

Col nuovo "Ischgl Skyfly" visitatori volano letteralmente verso la valle di Paznaun
Col nuovo "Ischgl Skyfly" visitatori volano letteralmente verso la valle di Paznaun ©TVB Paznaun - Ischgl

Nel cuore del Parco naturale del Karwendel, il più grande di tutta l’Austria, verrà inaugurato il 23 giugno 2017 il nuovo parco tematico Spielschatz Eng presso il bosco di aceri, un luogo rinomato in tutto il mondo per i suoi alberi che vantano fino a sei secoli di storia. Già nel 1972 il grande bosco d’aceri fu sottoposto a vincolo di tutela come monumento naturale. Questo significa che gli aceri non possono essere abbattuti. Con il nuovo “Spielschatz Eng” i contadini della malga Engalm, insieme al comune di Vomp e all’ente del turismo della regione Silberregion Karwendel intendono trasmettere ai bambini in modo ludico, quali sono i compiti da svolgere presso una malga e come prendersi cura del paesaggio culturale.

Nel luglio del 2016, presso la malga Rosenalm sopra a Zell am Ziller, è stato inaugurato un luogo della fantasia: il Fichtenschloss. Su una superficie di 5.000 metri quadrati le famiglie saranno accolte da quattro torri accessibili (la torre dei salti, della gru, dell’arrampicata e la torre panoramica), un parco-giochi avventura, un’area per giocare con l’acqua e con la sabbia, il sentiero delle cime degli alberi e il sentiero tematico attraverso il bosco. Ma non è tutto: c’è anche la cucina del castello con angolo per il barbecue e la “casa dello gnomo dell’abete”. In totale, sono stati investiti 1,2 milioni di euro nel progetto Fichtenschloss. D’estate il parco è aperto tutti i giorni, l’ingresso è gratuito e facilmente raggiungibile con l’impianto Rosenalmbahn.

Novità 2017 nel settore alberghiero

Saranno soprattutto i turisti interessati alla cultura e all’arte ma che preferiscono alloggiare in campagna ad apprezzare il nuovo hotel di quattro stelle dasMeia Mutters, nei pressi di Innsbruck. Con il suo innovativo concetto di medical-selfness, rappresenta un nuovo punto di riferimento in Tirolo. La concezione architettonica e la raffinata combinazione di gastronomia, salute e benessere che si intrecciano con gli elementi della cultura cinese, aprono la strada a un concetto di benessere olistico. L’influenza cinese si evidenzia anche in modo discreto, ma costante, nell’architettura.

Nel 2017 l’hotel Lanserhof, albergo che vanta una storia di 30 anni nelle vicinanze di Innsbruck, si presenterà al pubblico nella sua veste rinnovata. Tra le novità annoveriamo il rifacimento delle nuove suite con terrazza, un impianto termale con un nuovo reparto sauna, una piscina con acqua salata con vasca all’aperto e una al coperto, una cabina terapeutica del freddo, per alleviare e curare dolori cronici e sale per yoga, shiatsu, trattamenti terapeutici, LANS Derma e ginnastica.

Presso See im Paznauntal aprirà questa estate il Stadldorf Bergwiesenglück. La sua architettura è una chiara dichiarazione di appartenenza alla regione. Il progetto di questa struttura ricettiva riprende le tecniche di costruzione e lo stile delle vecchie stalle di legno che si stagliano sui ripidi prati delle vallate.

L’ex “4-Friends Hotel” di Mösern nei pressi di Seefeld riapre i battenti con il nome Nidum Casual Luxury Hotel, l’Aparthotel Alpenlodge Leutasch si distingue per l’assenza di barriere architettoniche e punta sulla sostenibilità, grazie a un impianto fotovoltaico, un distributore di energia elettrica, e-car e noleggio di e-bike. Ad Hall, a partire dall’estate 2017, gli ospiti potranno alloggiare presso il nuovo 4Rest Hotel e nella Lechtal, presso lo straordinario rifugio di montagna Kasermandl, recentemente rinnovato. Anche l’Hotel Post di Nassereith, che vanta sei secoli di storia e si trova lungo la rinomata strada romana Via Claudia Augusta, festeggia la sua riapertura. In passato vi alloggiò persino Wolfgang Goethe. A Fiss vi aspettano il nuovo hotel a quattro stelle Naturjuwel Hotel, mentrea Nauders, tra gli altri, i nuovi appartamenti alberts heimatglück

Immagini collegate alle informazioni stampa