Panoramica: Il Tirolo austriaco in cifre

©Bernd Uhlig

Posizione:tra 10°6' e 12°58' di latitudine e tra 47°44' e 46°21' di longitudine

Superficie: 12.648 km2 – 12.648 km2, la terza regione per ordine di grandezza dell'Austria; il 39% della superficie consiste in terreno coltivabile, il 35 % è coperto da boschi ed il 26% è terra inproduttiva o altro; solo un ottavo (=1.564 km2) del territorio è abitabile stabilmente, 510,8 km2 sono territori protetti e 610 km2 sono riservati a parco nazionale

Abitanti: 746.153 (01.01.2017)

Densità della popolazione: 55,7 abitanti per km2 (considerando tutto il territorio), 468,7 abitanti per km2 (considerando la superficie abitabile)

Distretti: la regione è divisa in 9 distretti – Innsbruck, Innsbruck-Land, Reutte, Landeck, Imst, Schwaz, Kufstein, Kitzbühel, Lienz

Comuni: 279 comuni (di cui 11 città)

Capitale: Innsbruck (132.236 abitanti, 2017)

Le montagne più alte: Großglockner (3798 m), Wildspitze (3768 m)

Il ghiacciaio più grande: Gepatschferner (17.6 km2)

Il lago più grande: Achensee (6,8 km2)

Il fiume più lungo: Inn (in Tirolo: 212,5 km, lunghezza totale: 518,5 km)

Colori regionali: Bianco e rosso

Confini: 1054 km in totale, di cui 311 km con l’Italia, 358 con la Germania, e 59 con la Svizzera

Inno tirolese: "Zu Mantua in Banden der treue Hofer war, in Mantua
zum Tode führt ihn der Feinde Schar" di Julius Mosen (Testo) e Leopold Knebelsberger (Musica)

Patrono regionale: Hl. Josef (San Giuseppe), 19 marzo

Stemma regionale: un’aquila rossa su sfondo argentato con corona dorata, e ulteriore corona di foglie sullo sfondo.